Pandemonio

Per molto più di un’ora
ho respinto la grazia
con slanci, e salti, e balzi,
e bevuto avidamente;
ho negato sostegno
al perdono
sapendo di loro.
I sempre-stati
nascosti e mormoranti
che raschiano tra le panche
e ancora guardandomi
mentre sfinisco di segreti
tra le panche scorticate
barriscono. Intollerabili.
Dentro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...